Guide Web

Guida all’integrazione di Dropbox in Moodle – parte 2

Continuiamo, con questa seconda parte della guida (vedi la Guida all’integrazione di Dropbox in Moodle – parte 1), l’integrazione di Dropbox con Moodle. Su Moodle, andiamo in “Amministrazione sito”, “Plugin”, “Repository”, “Dropbox” Lasciare vuoto il campo “Nome plugin repository”; immettere invece “Dropbox API Key” e “Dropbox secret” generate nel processo di creazione della APP Dropbox. Copiare il link visualizzato su “Redirect URI Oauth 2” (successivamente lo dovremo incollare su Dropbox). Impostiamo a “0” il “Limite cache”. Clicchiamo sul pulsante “Salva”. A questo punto nell’elenco dei plugin individuiamo “Dropbox” e accertiamoci che sia visualizzata la scritta “Attivo e visibile”. Torniamo sulla pagina della App Dropbox, in corrispondenza del campo “Oauth 2” incollamo l’indirizzo che avevamo copiato in precedenza da Moodle alla voce “Redirect URI Oauth 2”(sarà del tipo https://www.miomoddle.it/admin/oauth2callback.php). Infine passiamo sulla schermata “Branding” e clicchiamo in basso su “Save changes”. Ora, se tutto è stato fatto correttamente, sulla piattaforma Moodle abbiamo implementato la possibilità di inviare file (consegna di compiti, foto allegate, presentazioni ecc.) integrando l’account del nostro sito Moodle con il nostro account Dropbox.